SCOZIA – Viaggio Fotografico in Camper

IMPORTANTE: questo NON sarà un workshop di fotografia ma un PHOTOTOUR: vi porteremo a scattare nelle zone più belle di questa parte così estrema del pianeta.

La parola d’ordine per questo phototour è AVVENTURA, insieme gireremo in libertà per questa terra meravigliosa ed esploreremo laghi, cascate, montagne, vallate, fiumi… L’intento è quello di calarci nella natura incontaminata della Scozia, di perderci nella selvaggia isola di Skye senza limiti di orario, senza dover rendere conto a strutture alberghiere, check in o itinerari obbligati.

Il nostro fotografo paesaggista Alessandro Cantarelli vi metterà a disposizione le sue conoscenze sulla pianificazione per scegliere come muoversi se il programma dovesse subire delle variazioni dovute al meteo, secondo le sue diverse esperienze sul luogo vi guiderà in quelli che saranno gli spot migliori a seconda delle condizioni climatiche.

Vi mostrerà i metodi utilizzati per lo scouting e di scatto, metterà a disposizione per delle prove la sua attrezzatura, le ottiche, i filtri.

Prepara la Valigia, SCATTA e Sorridi in Scozia!

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Questo è quello che faremo durante il phototour

18 MAGGIO Edimburgo aeroporto – Loch Lomond

Vi preleverò all’aeroporto di Edimburgo e verso le 23:00 ci dirigeremo verso la nostra prima meta, un luogo che ci farà già respirare l’aria della vera natura scozzese: Loch Lomond e Trossach N.P. A bordo avrò già pensato al necessario per la cena

19 MAGGIO Loch Lomond – Glencoe

Sveglia presto per fotografare l’alba nella zona di Loch Lomond. Partenza per il Glencoe, altra perla della Scozia, forse una delle più conosciute e importanti a livello paesaggistico. Fotograferemo Buachaille Etive Mor, Falls of Falloch e la inedita location Allt Broighleachan

20 MAGGIO Lochness – Three Sisters – Glenfinnan Viaduct

Dopo aver goduto ancora per qualche ora dei paesaggi del Glencoe, ci sposteremo verso Lochness, un passaggio sul lago più famoso della Scozia per poi andarcene verso le Three Sisters ed il Glenfinnan Rail (il famoso treno di Harry Potter)

21 al 23 MAGGIO Kyle of Lochalsh – Skye

Il percorso che affronteremo in questi giorni è sicuramente il più suggestivo. Immersi in paesaggi maestosi, circondati da Laghi, paludi e cascate. Incontreremo ben pochi centri abitati e vivremo tantissima natura incontaminata, arriveremo a Kyle of Lochalsh, porta di ingresso di Skye e qui visiteremo il castello di Eilean Donan, costruito in uno scenario da fiaba e utilizzato come set per decine di film. La giornata proseguirà con l’ingresso all’isola di Skye, dove rimarremo per le prossime due notti e visiteremo i punti più famosi quali: il Neist Point, l’Old Man of Storr (con una camminata in salita di circa un’ora), il Quiraing, lo Sligachan, le Fairy Pools, il Castello di Dunvegan e la spiaggia di Elgol.

24 MAGGIO Skye – Glencoe

Ritorneremo a passo lento verso il Glencoe per vedere l’ultimo tramonto, salutare la Scozia e avvicinarci all’aeroporto di Edimburgo, dove il giorno seguente avremo il volo per rientrare a casa.

25 MAGGIO Glencoe – Edimburgo aeroporto

Percorreremo gli ultimi 150 km verso l’aeroporto di Edimburgo e rientreremo a casa.

Quota individuale

980

LA QUOTA COMPRENDE 

  • Fotografo disponibile lungo tutta la durata del phototour
  • Noleggio del camper
  • Assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE 

  • Volo internazionale
  • Pasti e spese extra
  • Cassa comune di € 120 per spese carburante e spesa
  • Tutto ciò che non è specificato nella voce “La quota comprende”

Leave a Review

Your email address will not be published.