fbpx

Giordania incredibile: viaggio di gruppo

(0)
Prezzo per persona 987
  • Viaggi di Gruppo
  • On the road
  • viaggio di gruppo

giordania viaggio di gruppo
giordania viaggio in gruppo
petra viaggio di gruppo
wadi rum in gruppo

Descrizione

Giordania Viaggio di Gruppo a Capodanno

28 Dicembre 2021 – 04 Gennaio 2022

Un viaggio di gruppo per un Capodanno tra le meraviglie di Petra, il deserto del Wadi Rum e la Strada dei Re

Cosa fai a capodanno? Questa domanda ti mette già ansia? Abbiamo la soluzione per te!

Parti in gruppo per questo indimenticabile viaggio in Giordania, tra gli scenari spettacolari della Strada dei Re; la capitale Nabatea Petra; senza farci mancare un bagno in idromassaggio osservando le stelle dalla Bubble nel deserto del Wadi Rum.


Programma

Benvenuti in Giordania Bees! Il volo non è incluso nella quota per permettere a tutti di partire dal proprio aeroporto di preferenza. Per Amman ci sono voli diretti in partenza da Nord, Centro e Sud Italia!

All’arrivo ritiro delle auto a noleggio e check-in nella nostra struttura ad Amman.

Il resto della giornata lo passeremo ad esplorare la Città Bianca, fondata su sette colli. Esploreremo la cittadella antica e i resti del Tempio di Ercole, l’anfiteatro romano per poi perderci nella coloratissima Rainbow Street.

Dopo la colazione saliamo sulle nostre auto per costeggiare il Mar Morto, dove potremmo fare un tuffo, o meglio.. galleggiare sulle sue acque. La concentrazione salina del Mar Morto infatti è talmente alta che non ti permette di andare a fondo!

Successivamente ci rilasseremo nelle piscine termali immersi nella natura e tra le cascate.

Cena inclusa nella quota.

Dopo la colazione partiremo per il tragitto che ci porterà a Siq Al-Barid, altrimenti detta “Piccola Petra”. È anch’esso un sito caratterizzato da edifici scolpiti nelle pareti di un canyon di arenaria, ma più piccola rispetto alla più famosa sorella!

Check-in in hotel e successivamente assisteremo allo spettacolo delle oltre 1.500 candele che illuminano Petra di notte.

La giornata di oggi è dedicata nientepopodimeno che a una delle sette meraviglie del mondo, Petra!

Visiteremo con tutta calma questo meraviglioso sito archeologico e i camminatori più audaci potranno arrivare fino al Monastero Ad Dair.

Come festeggiare al meglio l’arrivo del nuovo anno se non ai piedi di una delle 7 Meraviglie del Mondo?.

Questa mattina partiremo presto per raggiungere il deserto del Wadi Rum. Chi vorrà potrà effettuare un’escursione in Jeep nel deserto fino ad aspettare le spettacolari luci del tramonto (escursione non inclusa).

Per non farci mancare nulla passeremo la notte osservando le stelle dalle meravigliose Bubble Room che ci ospiteranno!

Cena inclusa nella quota.

Questa mattina non perdetevi l'alba sul deserto! Poi partiremo per raggiungere la Riserva della Biosfera di Dana intraprendendo la Strada dei Re ammirando il castello di Shobak.

Arrivati al villaggio di Dana potremo esplorare questo villaggio arroccato in pietra con una spettacolare vista sulla vallata.

Questa mattina prenderemo le auto per percorrere la Strada dei Re, dove incontreremo paesaggi spettacolari, castelli crociati e mosaici.

A seconda del tempo a disposizione (e delle ore di luce rimaste) potremo decidere se proseguire la strada fino a raggiungere Jerash e i suoi resti romani, o se fermarci ad Amman per passare la nostra ultima serata nella capitale!

Prima però faremo un tampone antigenico per il rientro in Italia!

Rilascio delle auto a noleggio e volo per il rientro in Italia.

Si richiede la disponibilità a guidare

N.B. L’itinerario può subire variazioni laddove le condizioni meteo non consentano di seguire il programma stabilito, ovvero si decida di fare una deviazione di percorso per aggiungere al nostro viaggio quel tocco di improvvisazione e sorpresa in perfetto stile Bee.

  • 7 pernottamenti in camere doppie condivise con bagno privato, di cui un pernottamento in Bubble nel deserto
  • 7 colazioni
  • 2 cene
  • Auto a noleggio per tutta la durata del viaggio
  • Assicurazione medico/bagaglio compresa copertura annullamento causa COVID-19 (assistenza sanitaria in viaggio, spese mediche, annullamento per malattia da pandemia e messa in quarantena)
  • Tour leader dall’Italia

  • Volo da/per l’Italia
  • Pasti e bevande non indicati
  • Jordan Pass che include il visto d’ingresso (Consigliamo di acquistare Jordan Explorer sul sito ufficiale che comprende 2 ingressi a Petra)
  • Escursioni extra non incluse
  • Spese extra e di carattere generale
  • Tutto ciò non descritto nella voce “la quota comprende”

*Verrà raccolta una cassa comune per un importo pari ad € 80 a persona che verrà utilizzato per le spese di carburante ed il necessario del gruppo come parcheggi a pagamento ed ingressi alle attrazioni

DOCUMENTO : Passaporto

VISTO: necessario il visto di entrata. Il visto è incluso per chi acquista il Jordan Pass. Consigliamo di acquistare il Jordan Explorer sul sito ufficiale: https://www.jordanpass.jo/

SISTEMAZIONI: Le sistemazioni sono garantite in camera doppia con servizi privati e

colazione inclusa.

VOLO CONSIGLIATO: Sono disponibili voli diretti Ryanair dagli aeroporti di Bergamo, Ciampino e Bologna

COVID: sarà possibile fare ingresso nel Paese a condizione di:

- Aver effettuato il vaccino ( una eventuale vaccinazione effettuata che esenta dal tampone PCR in arrivo)

 

INGRESSO IN GIORDANIA

Per chi viaggia con mezzo aereo verso la Giordania, per ricevere la carta di imbarco è necessaria la registrazione sulla piattaforma:

https://www.gateway2jordan.gov.jo/form/ , (a seguito della quale si riceverà via mail un codice da mostrare al check-in) e compilare e consegnare al banco del check-in un formulario reperibile al seguente link:

https://www.carc.jo/images/COVID19/Declaration-Form.pdf.

Sulle piattaforme sarà possibile anche inserire i dettagli di una eventuale vaccinazione effettuata che esenta dal tampone PCR in arrivo. Sono accettati vaccini effettuati in Arabia Saudita, Oman, Bahrain, Kuwait, Qatar, EAU, Tunisia, Marocco, USA, UK, Paesi dell’Unione Europea (inclusa l’Italia), Turchia, Cina, Corea del Sud, Taiwan, Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Malesia, Russia e Canada. Qualsiasi viaggiatore che fornisca informazioni false o scorrette può essere soggetto a una multa fino a un massimo di 10.000 JOD.

A partire dal 20 gennaio 2021 è possibile fare ingresso nel Paese a condizione di:

- disporre di un risultato negativo di un test PCR effettuato con esito negativo nelle 72 ore prima della partenza;

- effettuare un secondo test PCR a proprie spese all’arrivo in aeroporto. Sono esenti dal test in arrivo coloro che presentano il certificato di vaccinazione.

 

RIENTRO IN ITALIA

Per il rientro in Italia, L'Ordinanza 28 agosto 2021 del Ministro della Salute, che disciplina gli spostamenti da/per l'estero dal 31 agosto al 25 ottobre 2021, prevede che, al rientro in Italia dai Paesi dell’elenco D, sia necessario compilare il formulario digitale di localizzazione, denominato anche digital Passenger Locator Form (dPLF).

E' inoltre necessario:

a) presentare la certificazione di avvenuta vaccinazione (con vaccino validato dall'EMA), o il cosiddetto Green Pass attestante l'avvenuta vaccinazione, e

b) effettuare un test molecolare o antigenico condotto a mezzo di tampone e risultato negativo, nelle settantadue (72) ore precedenti l'ingresso in Italia.

In mancanza delle certificazioni a) e b) (che sono cumulative, non alternative), si può comunque entrare in Italia ma con obbligo di:

- sottoporsi ad isolamento fiduciario per cinque (5) giorni, attivando la sorveglianza sanitaria attraverso la ASL competente per territorio.

- Al termine dei cinque (5) giorni di isolamento, è necessario effettuare un ulteriore test.