fbpx
La Storia di Beetourist Capitolo 9

La Storia di Beetourist Capitolo 9

Capitolo 9

Capitolo 7

Credo che esista un filo, un filo che lega le persone , un filo invisibile che risponde alla legge del “ posto giusto ma solo al momento giusto” .

C’è chi lo chiama destino, qualcuno lo chiama disegno divino. Fatto sta che porta persone eccezionali ad incontrarsi e a cambiarsi reciprocamente la vita.

Questo Capitolo della Storia di Beetourist si colora di “Red” …”Explo Red”.


Viaggiatore nel suo concetto più puro, fotografo, e con una voglia assurda di vivere i luoghi che visita.


La Storia di Beetourist Capitolo 9

Ricordo perfettamente il momento in cui lessi il messaggio di un certo Marco Simoni su Instagram.

Voleva dare una sterzata alla sua vita, iniziare a fare del viaggio il suo lavoro, ci fissammo subito una chiamata mentre chiudevo la valigia per l’India.

Viaggiatore nel suo concetto più puro, fotografo, e con una voglia assurda di vivere i luoghi che visita.

Questa è l’idea che mi sono fatta di lui dopo aver attaccato il telefono con la promessa di conoscerci di persona al mio rientro.

Ma Marco è un fiume in piena, è il tutto e subito …a metà del mio viaggio ricevetti un suo messaggio:

 “ sbrigati a tornare perché ho lasciato il lavoro e vorrei iniziare subito”

Chiamai Giorgia e le dissi che avremmo visto Marco a cena dopo essere atterrata da Nuova Deli.

Vorrei essere concisa ma credimi, se penso al legame che ho oggi con lui e a tutte le cose che abbiamo fatto in questo anno e mezzo mi viene da ridere quando torno con la mente a quella sera in pizzeria in cui si presentò con la camicia e il book con tutti i suoi lavori, le foto dei posti incredibili in cui era stato.

Ci raccontò la sua storia, lo sentivo parlare ed era come se le sue foto prendessero vita. 33 anni e aveva collezionato esperienze e destinazioni che la maggior parte delle persone non farà in una sola vita.

Quella sera uscimmo dalla pizzeria, lo guardai e lo chiamai  BOMBO… in Bee Tourist eravamo 3 donne, 3 api dicevamo per scherzare… lui era il primo Bombo.

Bombo come me prima di iniziare a fare questo lavoro non era un amante dei social, il profilo instagram lo usava appena, le storie neanche a parlarne …le premesse erano ottime! Giorgia ebbe l’intuizione e gli propose Explo Red come nick name , il resto è storia…

La Storia di Beetourist

Ci sono persone che riescono ancora a guardarti negli occhi e a sostenere lo sguardo, persone pulite, persone che hanno sofferto e si sono prese il tempo per trasformare la sofferenza in forza.

Persone che hanno raggiunto un equilibrio e riescono a condividerlo con il mondo piuttosto che difenderlo allontanandolo.


Il primo viaggio che decidemmo di programmare assieme fu il Sud Africa per Agosto e fu in quel viaggio che conobbi il vero Marco, dal nostro rapporto di lavoro nacque una bellissima amicizia, e solo amicizia per rispondere ai tanti che ogni volta lo chiedono!  

Fare un viaggio assieme fa conoscere le persone, l’Africa è il continente che Marco ama di più, vederlo nel suo ambiente è stato emozionante, ciò che lo differenzia è il modo in cui approccia la destinazione. Lo fa con rispetto, con empatia, con ilarità, curiosità e prudenza al tempo stesso.

Questo lavoro, come gli scrissi in una lettera al rientro , è suo , non solo perché lo ama ma perché nel farlo lui da tutto se stesso , contagia i compagni di viaggio e regala esperienze uniche  non programmate frutto della sua curiosità.

In un anno Bombo ha realizzato e accompagnato viaggi fotografici tra tribù ed Etnie dall’India all’Etiopia portando a casa scatti bellissimi.

Se mi fermo a guardare quanto ha realizzato in così poco tempo non posso che essere felice di aver avuto la giusta intuizione quella sera in pizzeria.

Ci sono persone che riescono ancora a guardarti negli occhi e a sostenere lo sguardo, persone pulite, persone che hanno sofferto e si sono prese il tempo per trasformare la sofferenza in forza.

Persone che hanno raggiunto un equilibrio e riescono a condividerlo con il mondo piuttosto che difenderlo allontanandolo.  Marco è una di queste .

Ti auguro di provare almeno una volta cosa vuol dire viaggiare al suo fianco.


Nel prossimo capitolo:

Beetourist avere un’attività : pro e contro.

Rileggi i capitoli di Beetourist :

Capitolo 1 Capitolo 4 Capitolo 7

Capitolo 2 Capitolo 5 Capitolo 8

Capitolo 3 Capitolo 6

Leave a Reply

Your email address will not be published.