fbpx
La Storia di Beetourist Capitolo 1

La Storia di Beetourist Capitolo 1

viaggi di gruppo beetourist

Capitolo 1

Dall’ Idea alla costituzione della Società

Eccomi qui a raccontarti la storia di Beetourist…una tastiera, uno schermo e la consapevolezza che ogni parola che sto scrivendo e che leggerai proviene direttamente da quel pezzo di cuore che Bee ha conquistato.

Scrivere la storia di Bee , così la chiamiamo noi del team, è come aprire la porta di  casa e lasciarti entrare.

A farlo sono io Ilaria Ciamarone, per molti Ilary_passport, fondatrice  di questa realtà di sognatori.

Ti racconterò come è nata Beetourist.com, da chi, come ha resistito , come è caduta e come si è rialzata…

Capirai presto che le fasi di Bee hanno coinciso con quelle della mia vita, per questo non è stato semplice per me decidere di raccontarti la storia completa….conoscerla vuol dire conoscere la mia.

Dunque questi capitoli saranno un mix di colpi di scena, cronache rosa, drammi e commedie.

Ciò che è certo è che alla fine comprenderai ogni sfumatura di bee e magari capirai perché non possiamo far a meno di sentirla un pezzo di noi.

 

 

“Siamo ciò che facciamo “

Ciò che ho fatto mi ha portato dove sono, a lavorare con persone valide, scelte per la loro intraprendenza, per la loro voglia di fare e di cambiare le regole del “viaggiare”

Scelte perché il bicchiere lo guardano mezzo pieno , perché sono mosse dalla passione .

La passione… parolone… lo usiamo spesso, ma sapete quando si lavora con passione?

Quando dimentichi che giorno della settimana è.

Non esistono lancette sull’orologio.

Ti svegli con il sorriso. Quando condividi e trasmetti.

Quando sei orgoglioso di ciò che fai e quell’ orgoglio lo rivedi negli occhi di chi ti ama.

 

 

“ La Determinazione un giorno incontrò il Sogno, dalla loro unione nacque la Possibilità”

2013 la mia vita era davvero molto diversa, tanto per cominciare avevo la bellezza di 23 anni, lavoravo in Banca come promotore finanziario e convivevo da due anni con Marco.

Mi piaceva il mio lavoro, ogni giorno una sfida, a contatto con tante persone…direi stimolante.

E stimolante era anche Marco, avevamo molto in comune ma ciò che sicuramente ci legava era la progettualità, entrambi curiosi , entrambi con il sogno di creare qualcosa di grande, passavamo molto tempo a leggere a fare corsi e scrivere tutte le idee che ci balenavano in mente.

Un giorno leggemmo la storia di Yalla Yalla , eravamo a letto e io ero già per metà tra le braccia di morfeo… Lui mi guardò , dopo aver letto i numeri che avevano fatto ( ha sempre avuto un debole per i numeri…) e mi disse : “ tu sei brava ad organizzare viaggi, è la tua passione e lo fai anche per gli altri ogni volta che te lo chiedono, perché non renderlo un lavoro? Perché non investiamo creando un sito e commerce di viaggi?” .

Lo guardai perplessa, lui era determinato , davvero, e io avevo un sogno, da sempre.

Era serio, mi misi seduta. Il sonno ormai era bello che passato. Aveva tutta la mia attenzione.

Non sapevo quanto potesse costare creare un portale con tutte le funzionalità, lavoravo da 2 anni e non potevo rischiare una grande somma. Lavoravo con la partita Iva quindi avevo già molti costi per l’attività da libera professionista….Ostacolo numero 1 … Marco mi guardò e con tutta la tranquillità che lo ha sempre contraddistinto rispose: “ I soldi  non sono un problema, ho una somma da parte e investirò in questo progetto. Non posso dedicargli tempo e mi fido di te. Tu gestirai tutto, investirai il tuo tempo così non dovremmo pagare altri per lavorarci”.

Lui tirò fuori l’ostacolo numero 2 … Non sappiamo nulla di autorizzazioni, licenze, e del settore del turismo visto dalla parte dei fornitori.

Inutile dirlo…per me era una sfida, e  le sfide mi accendono come la fiamma olimpica. La stessa notte iniziai la ricerca delle informazioni necessarie, qualche giorno dopo eravamo nello studio di una società informatica a farci fare il preventivo e il progetto per la creazione di un portale “ su misura”.

Il mese seguente uscivamo dallo studio del Notaio , soci , lui al 70% io al 30% e amministratrice unica.

Lo avevamo fatto davvero, 13 Settembre 2013 nasceva  Maril , Srls semplificata.

 

Leggi il Capitolo 2 

Nel prossimo capitolo :

  • Le autorizzazioni per l’apertura e….un portale che non  era mai pronto.

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.